Cos’è la Tutela Simile?

La complessità del mercato dell’Energia.

Come avrai avuto modo di vedere se segui da qualche tempo questo blog, il mercato dell’energia presenta sempre qualche novità o qualche nuova normativa che cambia le carte in tavola.

Per questo diventa spesso difficile per i non addetti ai lavori riuscire ad essere aggiornati sulla materia e capire che diamine stia succedendo.

Di questo passo la maggior parte degli utenti finisce per ricevere la bolletta del proprio fornitore, guardare l’ultima voce in fondo a destra, quella del totale da pagare, e correre ad effettuare il pagamento prima che stacchino la fornitura.

I più accorti magari effettuano un controllo con le corrispondenti fatture dell’anno precedente per verificare che siano effettivamente in linea.

Purtroppo però pochi sono in grado di cogliere i reali vantaggi, soprattutto economici, che il mercato libero dell’energia cela al suo interno.

I fornitori sono tanti, le offerte molto variegate, e di fatto vi sono molti aspetti da dover conoscere e valutare, alcuni anche di natura squisitamente tecnica.

E’ una materia complessa che va seguita costantemente, e mentre le scelte corrette possono far risparmiare cifre interessanti, quelle sbagliate possono provocare danni economici rilevanti.

 

Ecco il motivo del mercato tutelato, ma…

La presenza del mercato tutelato ha proprio lo scopo di evitare grossi errori nel mercato libero da parte dei clienti meno esperti, con dei prezzi controllati dall’Autorità. Certo non sono sempre i più convenienti rispetto ad altri del mercato libero, ma se non altro mettono al riparo da scelte dissennate.

Tuttavia il mercato di tutela, come forse saprai, è destinato a morire. L’ultima data fornita dal governo è quella del 30 giugno 2019 in cui sarà presente esclusivamente il mercato libero ed i clienti dovranno effettuare le loro scelte.

Un po’ come nella fase di passaggio dalla lira all’euro, in cui c’è stata la circolazione della doppia moneta per consentire una transizione meno brusca, così nel mercato dell’energia per accompagnare gli utenti che non hanno ancora abbandonato il mercato di tutela in favore di quello libero, è stato creato il mercato di Tutela Simile.

La tutela simile accompagna la transizione

La tutela simile è un particolare tipo di contratto che ha una durata definita di 12 mesi e non è rinnovabile. Può essere effettuato esclusivamente via web attraverso il sito www.portaletutelasimile.it

Si tratta a tutti gli effetti di un contratto che coinvolge le aziende di fornitura nel mercato libero, ma le condizioni contrattuali sono definite dall’Autorità e devono essere le stesse per tutti i fornitori.

Dal punto di vista economico le condizioni applicate sono analoghe a quelle del mercato tutelato, ma è lasciata libertà a ciascun fornitore di applicare un suo bonus di incentivo, una tantum sulla prima fattura, qualora il contratto perduri per tutti i 12 mesi.

Come si può vedere collegandosi al sito, le offerte sono ordinate in base all’entità del bonus riconosciuto.

Possono usufruire di questa possibilità solo gli utenti domestici e le piccole imprese attualmente servite dal mercato di Tutela, mentre l’adesione al nuovo mercato può avvenire entro il 30 giugno 2018.

Alla scadenza dei 12 mesi del contratto il cliente può decidere di rimanere con lo stesso fornitore, sottoscrivendo però un nuovo contratto di mercato libero, oppure può decidere di sceglierne un altro sempre nel mercato libero.

Ecco come ti possiamo aiutare ed i benefici per te

Se sei un utente domestico o una piccola azienda, la nostra associazione consumatori può aiutarti nella scelta del fornitore più conveniente in base alle tue esigenze, sia nel mercato di Tutela Simile (e nella corretta compilazione del contratto on line), sia anche direttamente nel mercato libero qualora ci siano offerte più vantaggiose.

Non solo, ti seguiremo anche successivamente per consigliarti eventuali cambi più convenienti, o per qualsiasi problematica con l’azienda di fornitura. Comunicandoci le letture dei tuoi consumi sul contatore faremo in modo di farti avere sempre la fatturazione corretta in base ai tuo reali consumi evitando sorprese e fastidiosi conguagli.

Se desideri maggiori informazioni o se vuoi richiedere un incontro senza impegno con un nostro consulente allora chiama il numero 0421 307078

Commenta con Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field