Mobilità UK, le città vogliono spingere sul divieto ai fossili

Londra, Manchester, Liverpool, Oxford, Sheffield e Bristol al Governo: anticipare al 2030 stop vendita auto benzina e diesel

In attesa dei dettagli del piano “Road to Zero”, che dovrebbe concretizzare l’annunciato stop del Regno Unito alle auto tradizionali al 2040 (QE 26/7/17), le principali città britanniche provano a spingere il Governo ad accelerare ulteriormente la transizione nella mobilità.

In che modo? Chiedendo di anticipare il “ban” di 10 anni, al 2030.

“Vietare le vendite di auto nuove a benzina e diesel dal 2030, supportando anche la realizzazione delle ‘Clean Air Zones’ nelle città e introducendo un piano per il rinnovo del parco auto, migliorerebbe drasticamente la qualità dell’aria”, spiega il primo cittadino di Londra, Sadiq Khan, promotore della richiesta all’esecutivo May insieme ai sindaci di Manchester, Liverpool, Oxford, Sheffield e Bristol. (cit.)

Related post