Porsche chiude con il diesel e punta sull’elettrico

porsche chiude con il diesel e punta sull’elettrico

Porsche chiude con il diesel e punta sull’elettrico, Porsche entra in una nuova fase. I motori a diesel verranno sostituiti dalla tecnologia ibrida plug-in e dai modelli elettrici.

E questo ci fa pensare che la direzione è tracciata: la mobilità futura è elettrica. Per chi ancora non ci crede ecco qua una forte testimonianza.

La casa tedesca è pronta a investire oltre 6 miliardi di euro entro il 2022.

La svolta definitiva è attesa entro il 2025 quando ogni esemplare di Porsche sarà commercializzato anche in versione ibrida o elettrica pura.

“Porsche non sta demonizzando il diesel. È, e rimarrà, un’importante tecnologia di propulsione. Come produttori di auto sportive, tuttavia, per i quali il diesel ha sempre avuto un ruolo secondario, siamo giunti alla conclusione che vorremmo che il nostro futuro fosse senza motorizzazioni diesel.

Naturalmente continueremo a occuparci dei nostri attuali clienti proprietari di vetture a gasolio con la professionalità che si aspettano “, ha dichiarato Oliver Blume, Ceo di Porsche AG.

La strada è ormai tracciata come testimoniato dall’arrivo, fissato per il 2019, del modello Taycan, la prima vettura del gruppo zuffenhausen alimentato esclusivamente dalla trazione elettrica.

Colosso Power Energy by Colosso Group

Related post